Invito ancora una volta a prendere visione di un pezzo di Zanotti sul suo VERBANIASETTANTA. Vorrei, ora che credo e spero abbiate letto di questo enorme spreco di ricchezza pubblica, che consideraste che questo spreco ha nella Lega un complice “perverso”. Un partito (quasi estinto per fortuna) che ha basato la sua scorsa campagna elettorale contro il teatro in piazza mercato (principalmente perchè troppo costoso), non pago di farci spendere un sacco di soldi di più per il suo spostamento, continua ad assecondare il Sindaco in una vuota campagna per la realizzazzione di una scatola che oggi scopriamo sarà pure lei un bel po’ più vuota del previsto.

Ma io ho un consiglio, un suggerimento (non richiesto ovviamente e che mi attirerà le ire dei “barbari celoduristi” ad oltranza) per un sussulto d’orgoglio che metta Verbania davanti gli assurdi personalismi ai quali stiamo assistendo: STACCATE LA SPINA! Uscite da questa maggioranza che sta avvelenando i pozzi, parlate con Cota in Regione e ridisegnate un piano in fretta e furia per fare un PISU nuovo e condiviso. Se il governo nazionale può tagliare le pensioni in 3 giorni, decidere come utilizzare decentemente 12’000’000 di euro per fare del bene a Verbania sarà pur possibile?!